Venerdì 5 aprile, ore 18.00. Norma rivoluzionaria, l'art.3 influenza settori sempre più estesi della vita associata e la sfida contenuta nella sua istanza egualitaria resta a tutt'oggi capace di proiettarsi nel futuro, allo scopo di realizzare il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.