Io mi ricordo, quattro ragazzi con la chitarra e un pianoforte sulla spalla Come pini di Roma, la vita non li spezza .

Uno dei quattro, insieme a Venditti, De Gregori e Lo Cascio, era Ernesto Bassignano, tutti protagonisti della straordinaria stagione romana del Folk Studio.

16 aprile - ore 19.00: Una serata morgagnina per fare memoria musicale di quegli anni che sembrano così lontani dalle miserie e dall'afasia dell'oggi. Come sempre per sostenere il diritto allo studio dei 15 studenti delle secondarie in Kenya, http://sipeafrica.org/

INGRESSO LIBERO, NON MANCATE. LIBERTA' E' PARTECIPAZIONE